Pages

domenica 4 dicembre 2011

Ricomincio da qui


Laba diena!
C'ho messo un po' prima di decidermi a creare un nuovo blog. Il vecchio chiuderà per ragioni superiori.
Domanda: riuscirò a non fanculizzare tutto?
Risposta: certo che no.
Probabilmente trascurerò anche questo. Ma per me trascurare è diventato un hobby da un po' di tempo a questa parte.
Spero che questi fortuiti aggiornamenti possano scandire meglio il tempo che passa, possano permettere a chi mi è lontano di raggiungermi qui leggendo quello che penso, leggendo di quello che faccio. E' un modo carino per permettere al mondo di farsi (in parte) i cazzi miei.

Bando alle ciance, eccomi. Sono passati tre mesi e tre giorni dall'inizio del mio Erasmus a Vilnius, eppure sembra sia passato pochissimo tempo. Tutto scorre così velocemente che non riesco a fare il punto della situazione. L'angoscia che tutto stia per finire mi sta mangiando il fegato. E' forse per questo che non dormo e sono insonne? Possibile. Sei pasticche di valeriana al giorno aiutano.

*Ah, ecco...stanotte ho dormito! Hallelujah! Ma il risveglio non è stato dolce. Sono stata svegliata dal caos di questo dormitorio, dove tutti hanno scambiato la notte col giorno (compresa la sottoscritta, salvo rare eccezioni). C'è chi capirà.*




Aggiornamenti:
  1. Il Natale sta arrivando! Il primo Natale fuori casa, il primo Natale fuori Italia, il primo Natale senza regali e senza soldi da spendere! In sostanza...il primo Natale senza Natale! Sono la sola ad essere contenta di tutto ciò? Credo di si. Ma sono pur sempre la persona più importante della mia vita, quindi chi se ne importa.
  2. Pensavo che in Lituania a Dicembre ci fosse già la neve, invece ha nevicato una volta sola. E' stata la prima neve della mia vita...magari comincerò ad odiarla presto, annoverandola alle milioni di cose che detesto, ma quel giorno ero quasi in lacrime per la felicità. Spero che le previsioni mi diano nuove speranze.
  3. Exams are approaching...e questa è una disgrazia. Chiunque viva a Sauletekio 39 (il mio dormitorio, per voi profani) sa che in questo posto non è possibile condurre una vita studentesca che comprenda lo studio. Libri, festini e alcolici vanno poco d'accordo. Morale della favola? Manderò al diavolo la mia carriera universitaria e mi toccherà recuperare il tempo perduto quando farò ritorno all'isola che non c'è.



Mmm, in questo momento mi ci vorrebbe un cappuccino di Musu (il bar/caffè/coso non meglio identificato che si trova al dormitorio accanto), ma *tan tan taaan*...è chiuso. Morirò di voglie da donna incinta, pur non essendo gravida.


Ah, volevo ripostare una cosa carina e utile per i compagni Erasmus e anche per il resto del mondo.

These are few things that every single Erasmus student should do during his Erasmus studies:
  • Get drunk 'till coma
  • Wake up in a place you don't know with a person you don't remember
  • Learn how to ask for a smoke in native language
Adesso...io sono a 2 su 3. Si accettano scommesse su quale sia ancora da portare a termine!

A-

5 commenti:

Andrea ha detto...

"Girlfriend in a coma I know, I know, it's serious!" (Riassume alla perfezione la sensazione che mi danno le tue avventure di ricordi sbiaditi, al sapore di vodka e valeriana (quando manca il Valium). <3
Andre

La Gas ha detto...

Perchè tu apri un blog e il primo commento che qualcuno ti fa contiene una citazione degli Smith?
Sai che solo per questo il tuo blog è diventato più figo di 10 punti?

Detto questo: dobbiamo prenderci un altro caffé al più presto, fare quattro chiacchiere e sbollire l'ansia che ci attanaglia. Logorandoci il fegato non otterremo niente, lo sai vero?

Altra cosa: anche io questa notte sono riuscita a dormire! Siamo telepatiche di sonno.

Infine un consiglio: compra una boccia di 999 e fa come lui. http://www.google.it/imgres?q=keith+richards+sleeping&um=1&hl=it&sa=N&noj=1&tbm=isch&tbnid=KOMwfnY1t_LYWM:&imgrefurl=http://woodstocktradeco.com/mm5/merchant.mvc%3FScreen%3DPROD%26Store_Code%3DWDSTK%26Product_Code%3DPSM5122%26Category_Code%3DNEW&docid=UPBNJeDDi3J3ZM&imgurl=http://woodstocktradeco.com/mm5/graphics/00000001/PSM5122KeithRichardsOutPoster.jpg&w=288&h=432&ei=CKnbTtfULtqPsAbE95ioAQ&zoom=1&iact=rc&dur=220&sig=107986135308855531201&page=1&tbnh=163&tbnw=114&start=0&ndsp=21&ved=1t:429,r:2,s:0&tx=52&ty=91&biw=1525&bih=712

Ros ha detto...

mentre leggevo mi sembrava di vederti. Però ho avuto delle sensazioni strane: mi è parso che questo non fosse il solito tono di Adriana! Che sia a causa del sonno mancato(soprattutto tuo)?
Quel "c'è che capirà" è bellissimo, la chiave di volta di tutto il post!

real_gone ha detto...

come vorrei sentire quel *tan tan taaan* da te... e come mi manchi, cara! Ma non mi (e ti) auguro di vederci presto, questo è scontato e lo sappiamo, ti auguro di passare bene il tempo che ti resta a Vilnius! Poka!

mitica cheyenne ha detto...

adriana, ma dove aspita stai??? povero vice'!!! cmq per dormire usa melatonina funziona credimi e ti fa fare bei sogni... fattelo dire da chi ha litigato con morfeo!! have fun ...ciao bella

Posta un commento

 
Copyright 2009 Daysleeper